Warning: A non-numeric value encountered in /home/geekly69/public_html/wp-content/themes/Divi/functions.php on line 5837

In questo articolo imparerai cosa sono i canali telegram, quali vantaggi e svantaggi hanno, e soprattutto… le tecniche per aumentare gli iscritti al tuo canale.

Innanzitutto premetto che io non ho avuto ancora modo di provare in prima persona questo strumento.

Ma ho comunque degli amici con una certa popolarità che stanno usando (con un certo successo) le tecniche che ti presenterò tra poco.

Le tecniche poi, non sono nulla di nuovo. Sono cose già conosciute, testate e provate, semplicemente applicate a questo strumento.

canali telegram

Cosa sono i canali Telegram?

 

I canali telegram sono essenzialmente una specie di newsletter.

Sono stati introdotti soltanto qualche settimana fa tramite questa comunicazione ufficiale, ma stanno avendo un certo successo.

Soprattutto su YouTube, vedo molti ragazzi che usano questo strumento per comunicare direttamente con i propri fan.

L’iscrizione funziona così:

  1. Si crea un canale telegram.
  2. Si prende il link del proprio canale.
  3. Lo si distribuisce ai propri fan.
  4. I fan si iscrivono.
  5. Ogni volta che mandi un messaggio, gli iscritti riceveranno una notifica.

Per capire meglio di cosa sto parlando, ho appena creato un canale di prova.

Clicca qui per andarlo a vedere.

Gli svantaggi di utilizzare un canale Telegram

 

Gli svantaggi di utilizzare un canale telegram sono circa gli stessi del fare uso di sms marketing.

In generale questa è una comunicazione di tipo PUSH, come ad esempio le email.

Con un'”aggravante” (rispetto alle email), cioè che oltre che arrivare un messaggio, arriva pure una notifica. Il che potrebbe infastidire gli utenti.

Se deciderai di utilizzare questo mezzo di comunicazione, mi raccomando, non inviare troppi messaggi. Potrebbe essere controproducente.

 

Un altro svantaggio è sicuramente il tipo di dati che raccogli.

Con una newsletter ad esempio, tu raccogli direttamente gli indirizzi email degli utenti.

Con i canali telegram, tutti i dati sono in mano alla piattaforma. Tu non hai nulla.

É così ovviamente anche per YouTube, Facebook, Twitter e tutti i vari social network 🙂 É uno svantaggio che accomuna tutti i social, quindi nulla di nuovo.

I vantaggi di utilizzare un canale Telegram

 

Questo tipo di comunicazione non è ovviamente come su gli altri social network.

Come sappiamo Facebook per esempio limita notevolmente la portata organica dei nostri post. Solo una piccola parte dei nostri fan vede effettivamente quello che scriviamo.

Ogni tuo iscritto qui vedrà cosa pubblichi.

Nessuno si perderà nulla.

 

Inoltre è molto più facile ottenere degli iscritti di questo tipo. Ovviamente per le persone è molto più semplice cliccare su un pulsante piuttosto che lasciarci il loro nome e indirizzo email 🙂

 

E per concludere con la lista dei vantaggi, Telegram sta avendo un grandissimo successo. L’applicazione è simile al ben più noto whatsapp, ma con tantissime funzionalità in più.

Negli ultimi nove mesi, ha quasi raddoppiato i propri utenti. Attualmente gli utenti che ogni giorno si connettono all’applicazione sono 60 milioni (fonte).

E questa è la schermata di Google Trend a proposito di Telegram (in Italia) degli ultimi 18 mesi.

telegram statistiche

Come aumentare gli iscritti al tuo canale Telegram

 

In questo articolo vorrei regalarti due tecniche (che ho notato essere particolarmente efficaci) per aumentare gli iscritti al tuo canale Telegram.

Io non so se si “addicono” al rapporto e alla comunicazione che hai con il tuo pubblico. Ovviamente decidi tu se è il caso di usarle o meno 🙂

 

Mettere il link ovunque

 

Ok lo so, questa è banale, ma è bene ribadirlo.

Metti il link al tuo canale telegram insieme ai soliti link delle tue pagine sui social network. Sul tuo sito ad esempio. Ma anche sulla tua pagina facebook, profilo twitter ecc.

Particolarmente utile poi, creare un articolo o un video apposito per promuovere il tuo canale. E…

Come call to action (chiamata all’azione) finale dei tuoi contenuti, potresti chiedere agli utenti l’iscrizione al tuo canale.

 

Offrire degli incentivi

 

E questa è la tecnica che per il momento, ho visto funzionare meglio di tutte…

Ovviamente non mi stupisco. É anche la migliore tecnica per aumentare gli iscritti alla newsletter, funziona quindi anche qui… 🙂

Alla gente piace avere dei motivi per fare determinate cose.

  • Gli iscritti al canale telegram riceveranno dei contenuti esclusivi
  • Gli iscritti riceveranno delle offerte riservate
  • Gli iscritti potranno accedere ai contenuti 1 giorno prima rispetto agli altri
  • Gli iscritti riceveranno delle notizie 2 giorni prima degli altri

 

Vedo diversi marketer che usano queste tecniche e funzionano. Un esempio di post che vedo è:

“Ho una grande notizia da comunicarvi. Gli iscritti al canale telegram la riceveranno tra poco, a voi invece su Facebook dirò tutto lunedì.
Per iscriverti al canale telegram: link”

 

Non sempre è bene utilizzarla. Dipende dal tuo rapporto con gli utenti e dal tuo target 🙂

Ora ho una semplice ulteriore tecnica bonus…

 

Fare presente quanti iscritti hai

 

Se hai molti iscritti su telegram, fallo presente nella tua comunicazione.

Come forse già saprai, una delle armi della persuasione più potente in assoluto è la riprova sociale. (Fonte: Robert Cialdini)

Le persone sono molto più propense a fare qualcosa, se sanno che già molte altre persone prima di loro l’hanno già fatta.

Per questo una tecnica molto efficace per aumentare i propri iscritti è far presente all’utente quante persone l’hanno già fatto.

 

Eccoti un esempio:

“Unisciti ad altre 1.500 persone sul mio canale telegram e inoltre ricevi …”

 

Ed eccoci arrivati alla fine.

Spero che l’articolo sia stato di tuo gradimento, che ti abbia fatto chiarezza a proposito dei canali telegram e soprattutto che ti sia stato utile.

Se hai qualche domanda, osservazione o hai qualche esperimento che hai fatto da riportarci, lascia un commento qua sotto.

 

A presto!

 

Tommaso.

 

PS: Sei appassionato di marketing e hai deciso di iniziare a fare sul serio? Dai un’occhiata al nostro negozio di corsi di marketing. É in continuo aggiornamento ed è il più completo che esista in Italia! Clicca qui.

 

Ti interessa il social media marketing? Ecco i nostri corsi.

Commenti

commenti

"Ecco come i formatori fuffari del marketing stanno truffando un sacco di persone con i loro corsi mediocri. Le 4 tecniche  infallibili per riconoscerli ed evitarli, e assicurarti solo formazione di prima qualità"

"Ecco come i formatori fuffari del marketing stanno truffando un sacco di persone con i loro corsi mediocri. Le 4 tecniche infallibili per riconoscerli ed evitarli, e assicurarti solo formazione di prima qualità"

Il report ti è stato spedito per email. Se dopo 10 minuti non vedi arrivare nulla, controlla che non ti sia finita per sbaglio nella cartella spam.

"Ecco come i   formatori   fuffari   del marketing stanno   truffando un sacco di persone   con i loro   corsi mediocri. Le   4 tecniche   infallibili   per riconoscerli ed evitarli, e assicurarti solo   formazione di prima qualità"

"Ecco come i   formatori   fuffari   del marketing stanno   truffando un sacco di persone   con i loro   corsi mediocri. Le   4 tecniche   infallibili   per riconoscerli ed evitarli, e assicurarti solo   formazione di prima qualità"

Il report ti è stato spedito per email. Se dopo 10 minuti non vedi arrivare nulla, controlla che non ti sia finita per sbaglio nella cartella spam.

Pin It on Pinterest